“L’oro di tutti”. Corso di storia locale e archeologia del territorio a Morciano

L'Oro di tutti_2

A Morciano di Leuca, venerdì 4 marzo, prende il via un ciclo di dodici incontri che hanno come oggetto “il patrimonio culturale comune”. Un patrimonio di conoscenze e di memorie dei luoghi che rappresenta la risorsa a cui attingere nel futuro a piene mani. Una risorsa alla portata di tutti, a patto di prestare attenzione e ascolto.

Il racconto del territorio, dall’età preistorica fino all’età moderna, sarà affidato a più voci, esperti della materia in ambiti specifici. Marco Cavalera si occuperà dell’archeologia del paesaggio; Gianluca Tonti di aspetti dell’età medievale; Stefano Cortese di storia e iconografia medievali e moderni; Stefano Calo’ di insediamenti rupestri.

Alcuni incontri vedranno la partecipazione del prof. Cesare Daquino, noto studioso e autore di importati pubblicazioni di storia locale, e saranno condotti sia in aula che all’aperto, con escursioni-studio. Infatti l’obiettivo è quello di puntare l’attenzione su alcune aree che potrebbero essere rese appetibili dalla fruizione turistica e perciò preservate e tutelate.

Il corso, organizzato dal Comune di Morciano di Leuca in collaborazione con l’Associazione Culturale Archès, richiede una quota di partecipazione di venti euro. L’iscrizione va effettuata presso l’Ufficio protocollo del Comune di Morciano.

Per ulteriori informazioni telefonare al 3470605983 (Melissa Calo’, Associazione culturale Archès).