News ed Eventi

“Paesaggi, passaggi e assaggi del Salento estremo”. Con Archès alla scoperta dei saperi e dei sapori del Capo di Leuca

locandina"Paesaggi, passaggi e assaggi del Salento estremo" è il nome del progetto proposto dalla nostra associazione che è stato approvato da Puglia Promozione per l'Avviso Pubblico ("InPuglia365 - Sapori e colori d'autunno"). A partire dal prossimo fine settimana e per tutti i week end fino a quello prenatalizio del 23 dicembre, verrà attivata una serie di laboratori e visite guidate che potrà essere fruita gratuitamente da tutti, residenti salentini e ospiti del Capo di Leuca. Nel nostro progetto abbiamo individuato degli elementi chiave che rappresentano lo spirito di questo luogo. Ognuno ... Leggi tutto »

Presentazione libro di Giancarlo Colella “Sunetti senza frenu”

copertina del volume (illustrazione di E. Ferramosca) L’Info Point di Salve organizza domenica 1 ottobre alle ore 19, nel cortile di Palazzo Ramirez a Salve, la presentazione dell’ultimo libro di Giancarlo Colella, “Sunetti senza frenu” (Kurumuny editore). Dopo i saluti del sindaco Vincenzo Passaseo, sono previsti gli interventi del prof. Carmelo Anastasio e della prof. Maria Rosaria De Lumé, curatrice del libro. Chiuderà la serata l’autore della pubblicazione, il giornalista Giancarlo Colella, che leggerà alcuni sonetti, accompagnato dalla chitarra del maestro Ambrogio De Nicola. Il testo si compone di 58 sonetti in dialetto sal ... Leggi tutto »

NAVIGANDO SUI MURI. I graffiti navali del Salento

21544056_334538023677780_8331145251240331707_o "Storie di marinai, di navi e di navigazioni tra il Basso Adriatico e il Canale d'Otranto, lette attraverso lo studio dei graffiti navali incise sulla nuda pietra, nelle segrete dei castelli, sulle facciate delle chiese, nei santuari in grotta." ...(dalla quarta di copertina). Vi aspettiamo domenica 17 settembre, alle 19, nella saletta LUG di Palazzo Ramirez, dove verrà presentata la pubblicazione di Angelo Cossa, (ed. Botanica Ornamentale). Oltre all'autore saranno presenti Marco Cavalera, presidente dell'Associazione culturale Archès e la dott.ssa Beatrice Ghezzi, bibliotecaria, che coo ... Leggi tutto »

WORKSHOP L’ARTE DI INTRECCIARE LA “STRAMMA”

21270916_10155585643408700_4181073258137430462_n Uno scambio di saperi e conoscenze: mercoledì 6 settembre alle 18 a Salve, presso l’atrio di Palazzo Ramirez, ci sarà un incontro sulle tecniche di intreccio della stramma, fibra vegetale da secoli usata per la produzione di sporte e cesti dei Monti Aurunci, nel Lazio meridionale. Dalle mani e dalla passione di Giovanni Morra, artista-artigiano della stramma, verrà raccontata la storia e la tradizione di quest’arte, con una dimostrazione pratica che vedrà coinvolti i partecipanti. L’incontro rientra nell’ambito della nascente scuola di tessitura e intreccio del Salento e del Med ... Leggi tutto »

LU LETTU DE LA ZITA

otrantozitaLU LETTU DE LA ZITA. "Consuetudini nuziali nel Salento tra il ‘600 e il ‘700 attraverso i rogiti notarili".  Sala Triangolare del Castello – Otranto - lunedì 28 agosto, ore 19 Saluti del sindaco Ing. Pierpaolo Cariddi. Presentazione dell’evento con gli organizzatori (Associazione Culturale Archès) e intervento di: FILIPPO GIACOMO CERFEDA, archivista presso l'Archivio Storico Diocesano di Otranto: "Consuetudini nuziali nel Salento tra il ‘600 e il ‘700 attraverso i rogiti notarili". Per informazioni: Melissa Calo' 347.0605983, fb Associazione culturale Archès e iat otran ... Leggi tutto »

Andar per Grotte nel territorio di Salve

grotta Montani (Salve)DOMENICA 3 SETTEMBRE L’Associazione Archès organizza un’escursione inedita alla scoperta del ricco patrimonio speleologico di Salve, caratterizzato dalla presenza di numerose cavità che ci sveleranno la storia millenaria di una delle più notevoli aree archeologiche del Salento. Vedremo, in via del tutto eccezionale: l’inghiottitoio esterno di Grotta delle Fate, l’attigua grotta italo-greca, la necropoli a tumuli dell’età del Rame (4.500 anni fa), una  grotta frequentata dall’uomo di Neanderthal (70.000 anni fa), una caverna che conserva sulle pareti dei dipinti di fattur ... Leggi tutto »

Isole & Penisole: Unavantaluna in concerto a Torre Vado

Unavantaluna (foto dal web) La zampogna a paro, i tamburi, un liuto, il friscaletto e una lingua che è cugina del salentino; poi mettici raffiche di fichidindia, il sole spietato di un’isola, il vento, il mare. Il Salento diventa un po’ Sicilia e viceversa e prende il corpo e la voce degli Unavantaluna, “cumpagnia di musica sixiliana”. Pietro Cernuto, Carmelo Cacciola, Francesco Salvadore e Luca Centamore, per la prima volta nel Salento, si esibiranno sul palco di Torre Vado martedì 18. Inizio ore 22. Il gruppo, vincitore del prestigioso Premio Parodi 2013, ha calcato innumerevoli e prestigiosi palchi di pia ... Leggi tutto »

PETRE. EDUCAZIONE AMBIENTALE E CURA DEL PAESAGGIO

PETREComune di Morciano di Leuca e Associazione Archès. PETRE. EDUCAZIONE AMBIENTALE E CURA DEL PAESAGGIO. Primo corso gratuito sulle costruzioni a secco, finalizzato alla diffusione della conoscenza delle tecniche e dei materiali per autoriparare muretti, pajare e liame. È prevista la preiscrizione, da effettuarsi entro Venerdì 26 Maggio 2017 presso l'ufficio della Polizia Municipale/SUAP (tel. 0833/743589) o contattando il numero 347/0605983. Il corso avrà luogo Sabato 27 Maggio e Sabato 10 Giugno, sempre dalle 16:00 alle 19:30 (ulteriori informazioni di dettaglio sul corso saranno comu ... Leggi tutto »

Complesso di Santa Maria di Leuca del Belvedere (Leuca Piccola)

17342493_396901480686622_1120361554949315335_n Grazie ad un protocollo d’intesa tra l’Amministrazione comunale di Morciano di Leuca e la Pro Loco Torre Vado, il Complesso monumentale di Santa Maria del Belvedere, noto popolarmente come “Leuca Piccola”, e le poco distanti “Vore” di Barbarano, saranno rese fruibili al pubblico a partire dal 21 ottobre nel fine settimana e nelle festività. Il complesso di “Leuca Piccola” risale alla fine del XVII secolo e consta di una Cappella decorata da dipinti settecenteschi, di sotterranei, di stalle e di un’area mercatale, di cui si conservano delle arcate e un portale d’ingre ... Leggi tutto »

Trekking lungo la Via dei Pellegrini

CIMG2674Da sempre i salentini si sono distinti per il loro senso dell’accoglienza…correva l’anno 1685 quando don Annibale Capece eresse il monumentale “Complesso di Leuca Piccola”. Qui troveremo un santuario per pregare, dei sotterranei dove alloggiare, una stalla per i cavalli, una locanda per rifocillarsi e un mercato. Il complesso è stato edificato in un periodo di massimo splendore del pellegrinaggio mariano e rappresentava l’ultima tappa dei Pellegrini diretti a Santa Maria di Leuca. Dopo aver attraversato il centro storico di Barbarano si prosegue a piedi in direzione di Giuliano ... Leggi tutto »