salve

IL SITO MESSAPICO DE “LA CHIUSA” PRESSO MASSERIA FANO (SALVE)

veduta aerea dell'insediamento de La Chiusa (Descoeudres, Robinson 1993, p. 78)di Marco Cavalera Le diverse fasi di occupazione del pianoro della Chiusa, presso la Masseria Fano (Comune di Salve), sono state ricostruite grazie alle indagini sistematiche condotte da un’équipe di archeologi australiani tra il 1987 e il 1991. La documentazione acquisita ha permesso di verificare un abbandono del sito agli inizi del XIV sec. a.C. ed una nuova occupazione, circa mezzo millennio dopo, durante le fasi iniziali dell’età del Ferro (poco prima del 900 a.C.). I reperti fittili riferibili a questa seconda fase di frequentazione intensiva del pianoro sono quasi e ... Leggi tutto »

La cappella di San Lasi (San Biagio) a Salve

cappella San Lasidi Marco Cavalera Adagiata ai piedi di un rilievo di serra, la cappella di San Lasi (San Biagio) è ubicata a circa 2 km da Morciano e da Salve, sulla strada provinciale che da quest’ultima conduce alla Marina di Torre Vado. L'edificio di culto si colloca in una località caratterizzata, in età romana, dalla presenza di un insediamento produttivo, rinvenuto a seguito di recenti ricerche di superficie[1]. La storiografia locale nella medesima area localizzava un antichissimo centro messapico, a poca distanza dal luogo dove sorse poi Salve e fu distrutto anch’esso, come Cassandra, ... Leggi tutto »

SALVE. GIS

235 Corso di introduzione ai Sistemi Informativi Territoriali e ai software opensource per la realizzazione di mappe personalizzate con i dati geografici liberi. Per la partecipazione al corso è necessario dotarsi di un personal computer. Durata del corso: 8 ore totali suddivise in 5 moduli: 1 - Introduzione ai sistemi informativi territoriali e ai software opensouce - Dati raster e vettoriali, differenze e potenzialità 2 - Operazioni con i dati vettoriali 3 - Operazioni con i dati raster 4 - Analisi casi studio, esempi applicativi 5 - Costruzione di una mappa tematica: grafica e stampa ... Leggi tutto »

Nella stanza dei ricordi…a Santu Lasi (Salve)

masseria San Lasi (Salve)di Melissa Calo'  Ci sono luoghi che ti accolgono con una carezza, con la gentilezza morbida dei petali dei mandorli. Ci sono luoghi che sembra tu abbia abitato da sempre, dove ritrovi il tempo vissuto da altri attraverso le pietre dei muri, la costolonatura di una trave; dove gli oggetti, per una sorta di commilitanza con i loro proprietari o di chi li ha toccati ed usati, sentano poi il dovere di raccontarne le vite, oppure lo fanno spontaneamente, per una sorta di proprietà transitiva. Sullo specchio accanto al comò di noce, un riflesso, come un bagliore immagin ... Leggi tutto »

FAVOLOSO VIAGGIO NEL TEMPO

Copertina del libro Il racconto storico-archeologico “Favoloso viaggio nel tempo” prende spunto dal volume “Archeologia del Salento” (Libellula Edizioni) pubblicato nel 2011. Ne riprende e ne riassume i contenuti e li offre al lettore in una forma e uno stile del tutto inediti ed accattivanti. Il risultato finale è uno strumento piacevole ma al tempo stesso rigoroso, grazie ad un sostanzioso apparato di note esplicative, che traccia a grandi linee quella che è stata la storia del Salento e del territorio di Salve, dalle origini sino alla dominazione romana. Il libro è adatto sia ad un pubbli ... Leggi tutto »

Paesaggio di pietra del Capo di Leuca (Salve e Morciano)

Riparo Pozziche (foto N. Febbraro)PIETRE, TERRA E SALE: conoscere la storia e ascoltare le storie domenica 8 novembre camminate dolci nella campagna tra Salve e Morciano di Leuca Archès propone per domenica otto novembre un’intera giornata in “immersione” non più nel mare e nelle affollate spiagge vacanziere dell’estate ma nel Salento dolce e autunnale della campagna, con i suoi silenzi, le temperature miti che accarezzano gli ulivi e la regina bianca e incontrastrata di questi luoghi: la pietra. Alle 9,30 inizierà l’attraversamento del canale Tariano che presenta un dislivello di una ventina di metri rispett ... Leggi tutto »

Pietra, Terra e Sale. Conoscere la storia, ascoltare le storie

Paesaggio di pietra di Torre Vado Sabato 7 novembre alle ore 18,30, presso la Sala Convegni di Palazzo Ramirez a Salve, l’associazione Archès presenta l’ultima pubblicazione dell’archeologo Stefano Calò “Paesaggio di Pietra”.Alla presenza del sindaco di Salve, ing. Vincenzo Passaseo, gli esperti Stefano Cortese, Marco Cavalera e Gianluca Tonti dialogheranno con l’autore e con il pubblico riguardo alle peculiarità del “vivere in grotta” di questa porzione di Italia Meridionale.Alle 20.30 le parole dal rigore scientifico cederanno il passo a quelle intrise di sonorità di Anna Cinzia Villani in una inedita ... Leggi tutto »